Calcolo IMU 2012

L’art. 9 del d.lgs. 23/2011 (recante disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale) stabilisce che sono tenuti a versare l’IMU:
– I proprietari di immobili, inclusi i terreni e le aree edificabili, a qualsiasi uso destinati, ivi compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è diretta l’attività dell’impresa;
– I titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie su tali immobili.

Nel caso di concessione su aree demaniali tenuto al versamento è il concessionario.

Per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria, soggetto passivo è il locatario a decorrere dalla data della stipula e per tutta la durata del contratto.

Il Decreto Monti (d.l. 201/2011), rispetto alla disciplina posta dal d.lgs. 23/2011, dispone:

la reintroduzione del prelievo sull’abitazione principale, con conseguente disciplina della relativa aliquota ed introduzione della detrazione;
il prelievo agevolato sui fabbricati rurali strumentali;
la quota riservata allo Stato.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

Contenuto inserito il 14/05/2012

Informazioni

Nome della tabella
Ufficio Ufficio Ragioneria - Personale

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità